Rallye Sport Club

Il forum di discussione del primo club italiano dedicato ai leoni di casa Peugeot
Oggi è mer 17 gen, 2018 00:36

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: acquisto 106 rally 16v
MessaggioInviato: sab 08 lug, 2017 14:55 
Non connesso
Utente

Iscritto il: lun 09 feb, 2009 22:46
Messaggi: 17
Ciao come da titolo sto cercando un 106 rally 16v
mi date 2 info???
Il rally 16v e stato prodotto da 1999 al 2004?
Colori?
differenze tra le varie annate?(anche piccoli particolari e interni)
il gti da cosa si differenzia?
Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: acquisto 106 rally 16v
MessaggioInviato: lun 10 lug, 2017 09:46 
Non connesso
Veterano Forum RSC
Avatar utente

Iscritto il: lun 22 set, 2008 17:28
Messaggi: 8324
Località: Milano & Ila de Los
Auto: 106 Rallye 1.6 16Vx2
Ale16vbalbosca ha scritto:
Ciao come da titolo sto cercando un 106 rally 16v
mi date 2 info???
Il rally 16v e stato prodotto da 1999 al 2004?
Colori?
differenze tra le varie annate?(anche piccoli particolari e interni)
il gti da cosa si differenzia?
Grazie


Ciao e benvenuto.
Esatto, le annate di produzione sono fondamentalmente quelle....anche se credo che ufficiosamente la produzione e distribuzione sia cessata nel 2003...io ne ho coomprata una nuova ad agosto 2003, facendo una fatica boia a trovarla, e credo sia stata una delle ultime ad essere stata importata in Italia.
Le differenze sostanziali tra le prime del 1999 e le altre stanno nel tipo di allestimento interno...o meglio, quelle del 1999 avevano i fondini tachimetro e contagiri scuri e il contachilometri analogico, mentre dal 2000 in poi avevano i fondini bianchi, con lancette rosse, e contachilometri digitale.
Anche le colorazioni dei sedili e pannelli porta, sulle prime, erano di "derivazione" Rallye 8v, mentre dal 2000 in poi trovi le classiche "Merlin" e "Merlin 2" con "campo" nero e lettere blu o grigie (a seconda della colorazione esterna della vettura).
Altro dato importante è la classe di inquinamento (Euro)...le prime non so a dire il vero, intorno al 2000 abbiamo una Euro2, le ultime sono Euro3.
I colori esterni, a differenza dell'8v (che prevedeva solo 3 colori, bianco, blu santorini e nero), sulla 16v sono di più....bianco, nero, rosso aden (pastello), giallo, blu santorini, grigio alluminio, grigio islanda (quello tendente all'azzurrino), rosso lucifero (quello metallizzato, tipo GTi), blu mauritius (blu scuro metallizzato, tipo quella di zikkio che ha in firma).

Le differenze sostanziali con la GTi (produzione cessata nel 1999, per lasciare spazio alla versione "unificata" Rallye 16v), sono prevalentemente di carattere estetico, sia dal punto di vista della carrozzeria, sia degli interni....la GTi ha interni tipo vellutati, misti alla simil pelle (anzichè tessuto e similpelle della Rallye 16v), ha una dotazione un po' più ricca, tipo retrovisori elettrici (forse optional sulla 16v, non sono sicuro), esteriormente non ha ovviamente i fregi Rallye, ma ha modanature di plastica sulle fiancate, tipo paracolpi...ovviamente, la differenza "meccanica" sta nella classe inquinante

_________________
Immagine Immagine
http://www.mauriziomagri.it - Socio Fondatore di http://www.106rallye.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: acquisto 106 rally 16v
MessaggioInviato: lun 10 lug, 2017 10:14 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: dom 01 nov, 2015 19:46
Messaggi: 54
Auto: 106 Rallye 16v
oltre che nella classe di inquinamento tra €2 ed €3 ci sono parecchie differenze nei motori, tipo cambiano il volano, le bobine, la presa di diagnosi passa da obd1 a obd2, molte componenti non sono intercambiabili tra loro.. sulla €3 ci sono due sonde lambda e una sorta di egr montata sui collettori di scarico.
i più esperti sapranno dirci le altre differenze.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: acquisto 106 rally 16v
MessaggioInviato: lun 10 lug, 2017 12:47 
Non connesso
Veterano Forum RSC
Avatar utente

Iscritto il: lun 22 set, 2008 17:28
Messaggi: 8324
Località: Milano & Ila de Los
Auto: 106 Rallye 1.6 16Vx2
enigma6686 ha scritto:
oltre che nella classe di inquinamento tra €2 ed €3 ci sono parecchie differenze nei motori, tipo cambiano il volano, le bobine, la presa di diagnosi passa da obd1 a obd2, molte componenti non sono intercambiabili tra loro.. sulla €3 ci sono due sonde lambda e una sorta di egr montata sui collettori di scarico.
i più esperti sapranno dirci le altre differenze.


confermo la differenza tra le centraline, ad esempio...avendo una 16V Euro 2 del 2000 e una 16V Euro 3 del 2003, le centraline sono diverse

_________________
Immagine Immagine
http://www.mauriziomagri.it - Socio Fondatore di http://www.106rallye.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: acquisto 106 rally 16v
MessaggioInviato: lun 10 lug, 2017 21:51 
Non connesso
Utente

Iscritto il: lun 09 feb, 2009 22:46
Messaggi: 17
Grazie Art106
Davvero esaustivo e completo
Purtroppo trovo in giro un mix di annate e pasticci
Trovarne in ordine originali sembra un impresa


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: acquisto 106 rally 16v
MessaggioInviato: mar 11 lug, 2017 09:34 
Non connesso
Veterano Forum RSC
Avatar utente

Iscritto il: lun 22 set, 2008 17:28
Messaggi: 8324
Località: Milano & Ila de Los
Auto: 106 Rallye 1.6 16Vx2
Ale16vbalbosca ha scritto:
Grazie Art106
Davvero esaustivo e completo
Purtroppo trovo in giro un mix di annate e pasticci
Trovarne in ordine originali sembra un impresa


eh lo so...purtroppo di gente che ha tenuto in ordine, sotto tutti i punti di vista, queste macchine, ce n'è ben poca....
il consiglio che ti do, se vuoi poi tenerla a tua volta in ordine e il più originale possibile, è tentare di trovarne una che sia più "coerente" possibile...anche se non in condizioni eccelse....
I requisiti principali sono che il telaio sia dritto e che il motore parta....dopo di che, consiglio spassionato, metti in conto di spenderci dei soldi...ergo, se riesci, nel limite del possibile, a "tirare" più che puoi sul prezzo di acquisto, fallo....
Poi, una volta portata a casa, pian piano la smonti e procedi con una bella "rinfrescata"/mini restauro (in base poi alle tue esigenze)...e, una volta che sei sicuro dell'annata e dei relativi accessori, valuti la sostituzione degli eventuali pezzi non conformi, oppure danneggiati, ecc....
Si trova qualcosa di usato in buonissime condizioni, tipo sedili, pannelli porta, ecc....
Per quanto riguarda il motore, stessa storia...una volta che non è fuso, grippato, inchiodato o altro, è già tutto "grasso che cola"...metti poi in conto di darle una bella tagliandata e, se il motore è "finito", di dargli un'occhiata anche dentro e una sitemata (lucidata, guarnizione di testa, ecc...)....anche la distribuzione....bisogna verificare quando è stata fatta l'ultima volta...se è stata fatta pochi km fa ma la macchina ha marciato poco dall'ultima distribuzione, metti in conto di rifarla, per una questione di sicurezza....

_________________
Immagine Immagine
http://www.mauriziomagri.it - Socio Fondatore di http://www.106rallye.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: acquisto 106 rally 16v
MessaggioInviato: mar 11 lug, 2017 14:58 
Non connesso
Utente Plus

Iscritto il: mer 23 nov, 2016 23:15
Messaggi: 128
Valuta lo stato generale dell'auto e fai un'offerta adeguata, nel senso che anche ci fosse qualche lavoro da fare, ti permette di tirare sul prezzo, anche dovessi rifare il motore è abbastanza semplice lavorarci, mentre bisogna prestare qualche attenzione in più alla scocca, alla ruggine, ecc


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: acquisto 106 rally 16v
MessaggioInviato: mer 12 lug, 2017 15:04 
Non connesso
Veterano Forum RSC
Avatar utente

Iscritto il: lun 22 set, 2008 17:28
Messaggi: 8324
Località: Milano & Ila de Los
Auto: 106 Rallye 1.6 16Vx2
Fuji Banzai ha scritto:
Valuta lo stato generale dell'auto e fai un'offerta adeguata, nel senso che anche ci fosse qualche lavoro da fare, ti permette di tirare sul prezzo, anche dovessi rifare il motore è abbastanza semplice lavorarci, mentre bisogna prestare qualche attenzione in più alla scocca, alla ruggine, ecc


esatto...a mio modo di vedere, il requisito principale di un'auto di questo tipo...cioè che telaisticamente parlando sia messa nel miglior modo possibile...poi al resto, eventualmente, ci si pensa...

_________________
Immagine Immagine
http://www.mauriziomagri.it - Socio Fondatore di http://www.106rallye.it


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010