Rallye Sport Club

Il forum di discussione del primo club italiano dedicato ai leoni di casa Peugeot
Oggi è lun 20 nov, 2017 14:53

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 202 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio 10 dic, 2009 22:05 
Non connesso
Peugeottista

Iscritto il: dom 20 lug, 2008 20:33
Messaggi: 993
Località: Terni
Auto: 106 1.6 16v
mm ok, allora sono propenso a dei b8 tarati grN così stò + sicuro, grazie del consiglio ;)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 11 ott, 2010 19:05 
Non connesso
Peugeottista DOC
Avatar utente

Iscritto il: mer 22 set, 2010 19:03
Messaggi: 1188
Località: Bari
Auto: 106 sport 1.4 E3
Ragazzi a breve monterò le falken ziex alla mia sport perchè le gomme che ho adesso pregano affinche le butti via...eheh e a occhio mi sembra che la ruota posteriore destra abbia un camber più negativo rispetto a quella sinistra,ho da fare anche la convergenza all'anteriore e far dare una controllata generale..voi sapreste dirmi gli angoli della mia sport affinchè gli possa passare al gommista?vorrei evitare di fare avanti e dietro tra casa e gommista...spero che non ci siano da cambiare i cuscinetti del posteriore.Per favore consigli

_________________
...non ero pronto a mollare,per quanto avessi paura di continuare non ero pronto ad abbandonare il mio traguardo,il mio scopo,il mio obiettivo,la mia vita...perchè questa è la mia vita... A.Senna

Mi trovi qui!

Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom 31 lug, 2011 14:46 
Non connesso
Peugeottista
Avatar utente

Iscritto il: sab 01 set, 2007 12:16
Messaggi: 563
Auto: 106 Rallye 1600 16v
Una domanda sul camber:

Secondo voi è corretto avere un camber più accentuato all'anteriore rispetto al posteriore (es: ant -2 post -1,3)? oppure è preferibile cercare di mantenere sui due assi valori il più simile possibile?

_________________
Immagine
Peugeot 106 Rallye 1600 16v euro 2
Il mio mercatino =>clicca qui


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom 31 lug, 2011 15:23 
Non connesso
Peugeottista Supremo
Avatar utente

Iscritto il: mar 21 feb, 2006 14:11
Messaggi: 2241
Località: Neo Roma 3
Auto: Bibi
riguardo agli angoli e' secondo me giusto andare ad agire distintamente sui due assi in base alle esigenze... di solito maggiore camber equivale a maggiore / migliore appoggio della gomma in curva e minore/peggiore impronta in frenata.. sia questo nel caso di TA che di TP significa cmq maggiore trazione in uscita di curva... certo avere tanto camber posteriore su un 106/saxo senza avere necessita' di tutta quella superficie al posteriore diventa forse controproducente...

in genere si agisce in base alle esigenze sugli angoli...


volendo fare un esempio concreto:

sul saxo col ponte originale sfrutti in appoggio al posteriore il 70% della gomma.. se per assurdo alzassi molto il sedere e aumentassi il camber dovresti guadagnarne.. ma poi subentrano altri problemi legati a bilanciamento frenata areodinamica e temperature gomme posteriori che sono ancora piu scariche e difficile da mandare in temp.

La pignoleria e messa appunto tenendo conto di tutti i fattori andrebbe in fine ben oltre l' umanamente concepibile per l' uso dei nostri barattoli nei track day domenicali.

_________________
Una gomma per domarli una molla per trovarli una piastra per ghermirli e sui cordoli spintonarli®..
Best Lap: Mugello 2.32 (2009) - Magione 1.30.2 (2009) - Vallelunga 2.00.340 (2013)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom 31 lug, 2011 22:25 
Non connesso
Peugeottista
Avatar utente

Iscritto il: sab 01 set, 2007 12:16
Messaggi: 563
Auto: 106 Rallye 1600 16v
Sono daccordo con il tuo discorso,
io stavo valutando di aumentare il camber all'anteriore e portarlo a -1,8° ma nel fare questo mi ponevo il dubbio se fosse necessario adeguare anche il camber posteriore o meno.

La modifica del camber posteriore, a differenza dell'anteriore, è costosa e per me sarebbe una spesa non sostenibile.

Comunque fortunatamente al posteriore abbiamo già un camber negativo di un grado e qualcosa, quindi forse è già sufficiente così.

_________________
Immagine
Peugeot 106 Rallye 1600 16v euro 2
Il mio mercatino =>clicca qui


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 03 gen, 2012 18:04 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer 01 giu, 2011 16:29
Messaggi: 27
Località: Romagna
Problema assetto sulla mia Saxo comprata usata da circa un mese...
Ragazzi ho portato la macchina da un gommista dopo aver cambiato le gomme e le testine dello sterzo per rifare la convergenza, chiedendogli di farla DIVERGENTE di un mm in totale, quindi -0,5 per parte.
Fatta.
La macchina tira a sinistra e ha un comportamento "strano" in curva.

Oggi vado da un altro gommista al quale chiedo di fare innanzitutto una lettura degli attuali valori e poi di capire perchè la macchina tira a sinistra.....
Scopro una situazione a mio avviso un pò preoccupante ma che secondo il gommista è PERFETTA e ripeto PERFETTA, tanto da non volerci nemmeno mettere le mani dopo aver fatto la lettura.
Innanzitutto ho scoperto di avere all'anteriore una convergenza totale pari a + 0.8.... Scusate ma col segno più davanti significa convergenza giusto? E per quale cavolo di motivo considerato che io avevo chiesto 1mm di DIVERGENZA quindi avrei dovuto leggere - 1 di totale?!?!? Tra l'altro l'anteriore destra sta a +0.60 e la sinistra invece +0.20..... Ma..... Vi sembra normale come cosa? No perchè secondo il gommista non solo è normale ma è perfetta.... argh... che rabbia.... Ho già speso 50 euro, non ho i valori che avrei voluto io e tra l'altro son sballati.... A questo proposito anzi, vi posto direttamente il link per vedere la stampata, destra e sinistra sono asimettriche su quasi tutti i valori, secondo il gommista comunque entro le tolleranze e quindi indovinate un pò..... perfetta! Boh, io vorrei capire se son differenze VERAMENTE tollerabili a livello di guida stradale sportiva e capire su cosa eventualmente potrei o meglio DOVREI intervenire! Al posteriore ad esempio credo sia proprio il caso di fare una bella revisione al ponte... Cmq visto che ho anche gli ammo stanchi e/o scoppiati pensavo di fare un bel viaggio da Giraldi e farci mettere le mani a lui perchè così non ci siamo proprio e qui dalle mie parti meccanici e gommisti sembra che facciano tale mestiere più per hobby che altro....

[img][IMG]http://img600.imageshack.us/img600/8561/001yir.th.jpg[/img] Uploaded with ImageShack.us[/img]

P.S: vi metto il link alla pagina sul forum SRP così potete leggere eventuali sviluppi anche di là che magari possono essere utili.

http://srp.saxovts.it/forum/showthread.php?t=11839&page=3

Ah, quasi dimenticavo.....
......................................... AIUTOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!! :? :( :? :( :(


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 04 gen, 2012 16:15 
Non connesso
Peugeottista DOC

Iscritto il: mer 23 gen, 2008 00:32
Messaggi: 1115
Località: a casa mia
cosa intendi x comportamento "strano"???
il gommista ti ha fatto una convergenza chiusa invece ke aperta :asd
ma la makkina tira a sinistra sempre o solo quando dai gas?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 04 gen, 2012 17:11 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer 01 giu, 2011 16:29
Messaggi: 27
Località: Romagna
Sempre anche se metto in folle in discesa! Ho già verificato anche che non ci fosse tipo una delle due ruote più inchiodata dell'altra, magari un cuscinetto cotto, ma nulla...
Ho notato la convergenza chiusa, maledetti, io l'avevo chiesta aperta di 1mm in totale e mi hanno detto "no non si può fare aperta dai, te la faccio neutra...." ma sti caxxi... Tra l'altro ho l'anteriore chiusa e la posteriore.... aperta... ma porc...

Il comportamento strano posso "sintetizzarlo" così:

1. il volante ha la fastidiosa eccessiva tendenza a tornar dritto, ma in modo diverso tra i due lati, se giro a sinistra torna in maniera morbida progressiva mentre quando giro a destra oltre a sembrare più duro, se provo a lasciarlo torna DI SCHIANTO dritto e la macchina si butta dalla parte opposta ovvero verso sinsitra.

2. in entrata di curva la macchina da l'idea di sottosterzare poi all'improvviso appena si chiude un filo lo sterzo SENZA modificare la pressione sul pedale del gas, il posteriore parte verso l'esterno, non segue minimamente l'anteriore, cosa che nelle curvine strette e nei tornantini non mi dispaice neanche troppo ma appena salgono le velocità in ballo diventa eccessiva per un uso stradale, troppo brusca.

3 Nei curvoni in appoggio ho la sensazione di "dondolare" col posteriore, per dare l'idea come se avessi i dadi delle ruote allentati e i cerchi ruotassero storti, oddio non è così eccessivo ma per provare a descrivere la sensazione che avverto nella speranza mi capiate!


Io credo di aver capito che il ponte ha bisogno di una bella revisione, poco male, mi ci metto con calma e si sistema. Ma non capisco sto mistero dell'anteriore, non so come far per farmi fare sta convergenza un pò aperta, il primo gommista si è rifiutato, il secondo mi ha detto che la macchina è perfetta. Sto impazzendo.

Ah, prima di cambiare gomme e testine di sterzo, la macchina tirava a destra, ma in maniera quasi impercettibile e probabilmente causato solo dalla pendenza delle strade, inoltre il comportamento del volante, nonostante le testine stanche e la destra proprio cotta, mi piaceva di più, ora sembra quando attivi al massimo il ritorno di forza nei volanti force feedback per pc.... accidenti!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 04 gen, 2012 18:06 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: gio 03 lug, 2003 13:36
Messaggi: 20022
Località: Nord Ovest
Auto: 106 rallye 1.8 16v
Ma perchè la vuoi divergente?!? Cmq i valori per la 106 sono riportati in prima pagina e mi pare siano leggermente diversi rispetto a quelli previsti dal sw della tua prova (ammesso che li abbia interpretati correttamente).

Io uso i valori dichiarati senza andare a cercare sofisticazioni particolari e mi trovo benone.

Ps: avere gli ammo scoppiati non è una bella cosa, sia in generale sia nel caso specifico: ad esempio, se chiudi lo sterzo induci un trasferimento di carico che potrebbe diventare troppo repentino se l'ammo non è in grado di frenare correttamente l'escursione imposta, con la conseguenza di scaricare il posteriore.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 04 gen, 2012 18:42 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer 01 giu, 2011 16:29
Messaggi: 27
Località: Romagna
zikkio ha scritto:
Ma perchè la vuoi divergente?!? Cmq i valori per la 106 sono riportati in prima pagina e mi pare siano leggermente diversi rispetto a quelli previsti dal sw della tua prova (ammesso che li abbia interpretati correttamente).

Io uso i valori dichiarati senza andare a cercare sofisticazioni particolari e mi trovo benone.

Ps: avere gli ammo scoppiati non è una bella cosa, sia in generale sia nel caso specifico: ad esempio, se chiudi lo sterzo induci un trasferimento di carico che potrebbe diventare troppo repentino se l'ammo non è in grado di frenare correttamente l'escursione imposta, con la conseguenza di scaricare il posteriore.



La voglio divergente perchè così non mi piace assolutamente come inserisce e poi vorrei che le semiconvergenze avessero pari valore.
I valori per la 106 riportati in prima pagina son questi infatti:

Allora zOV,
ti elenco gli angoli caratteristici più importanti relativi alla 106 1600 8v senza servosterzo...

Divergenza anteriore: 1mm. +/-1
Camber anteriore: -0°40' +/-30'
Incidenza anteriore: 2°13' +/-30'
Convergenza posteriore: 4mm. +/-2,4
Camber posteriore: 1°35' +/-30'

Si parla di DIVERGENZA anteriore pari a 1mm, ovvero 0.5 per parte, quindi se parliamo in termini di convergenza il valore diventa negativo quindi -0.5 per parte.
Tradotto io (ma anche peugeot e citroen) vorrei la macchina vista dall'alto fosse così

\----/

/----\


Invece la mia è così

/----\

\----/


Per quanto i valori dietro siano sballati perchè il ponte sarà chiaramente alla frutta.... perchè non trovo un gommista che mi regoli decentemente almeno l'anteriore?! E' snervante questa cosa.... non posso girarli tutti quelli in zona a 30 euro alla volta sperando uno sia capace di fare le cose come si deve. :(


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 04 gen, 2012 22:26 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: gio 03 lug, 2003 13:36
Messaggi: 20022
Località: Nord Ovest
Auto: 106 rallye 1.8 16v
Sul foglio che ho io, che ha tabelle diverse dalla tua, per quando riguarda la convergenza è indicato min. 0 max. 1.0 (sia a destra che a sinistra, con un ovvio totale da 0 a 2.0); io ho 0.4 da una parte e 0.5 dall'altra, totale 0.9. Non ho numeri negativi (e non capisco perchè ad un certo punto cambi il segno).

Ps: IMHO, anche con 1 mm di differenza è praticamente impossibile notare la differenza; se tira da una parte le misurazioni devono essere sensibilmente diverse... la mia tirava un pochettino prima di rifare la convergenza, ma avevo un totale di -6.6 e lo ritenevo cmq appena percettibile... sono un insensibile? :D

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 05 gen, 2012 00:48 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer 01 giu, 2011 16:29
Messaggi: 27
Località: Romagna
Cambio il segno perchè se partiamo da un valore pari a 1mm per parte.... no stiamo dicendo niente.
Mi spiego, 1mm se parliamo di convergenza sappiamo che significa questo:

/----\ (sempre immaginando di guardare l'auto dall'alto)


Se parlassimo di divergenza, lo stesso valore di 1mm però significherebbe questo:

\----/

Quindi se vogliamo indicare i due casi sopra "rappresentati" in termini di convergenza, il primo disegno rappresenterà una convergenza di +1mm mentre il secondo caso di -1mm...... viceversa se parliamo di divergenza.

Quindi chi ha postato i dati in prima pagina, dicendo

DIVERGENZA ANTERIORE 1mm +/- 1

ci sta dicendo che le ruote anteriori secondo la casa devono essere divergenti di 1 mm ma possono essere anche 1mm + o meno divergenti, quindi 2mm o 0mm includendo e prendendo per buoni i valori intermedi in questa forbice.

Spero di essermi spiegato, io la interpreto così, ho sempre fatto così.... spero di non aver sbagliato per una vita ;)
Io penso che con gomme direzionali come le mie, una ruota con 1mm o forse anche meno di differenza di convergenza dall'altra possa causare lo spiacevole risultato di avere la macchina che non va dritta.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 05 gen, 2012 02:17 
Non connesso
Saggio Peugeot
Avatar utente

Iscritto il: sab 02 giu, 2007 19:02
Messaggi: 1890
Località: umbria
ciao io ho visto fare questa procedura ad un gommista mio amico che controlla anche auto da corsa...

se la macchina tira da una parte inverte le gomme cioe' la destra la mette sulla ruota..sinistra..

fare una prova del genere e ' semplice e veloce...

perche da come dice lui ci posso essere anche problemi di carcassa da una gomma all'altra...

_________________
TORNITORE DEL FORUM se vi posso aiutare

-CASTELLETTI CAMBIO RIALZATI
-ALLEGGERIMENTI-EQUILIBRATURE
-PULEGGE REGISTRABILI
-TROMBETTE
-LAVORAZIONI CNC VARIE


LE MIE CREAZIONI
http://lnx.rallyesportclub.it/forum/vie ... hp?t=10565

IN COLLABORAZIONE CON CAAL RACING
http://caalracing.com/


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 05 gen, 2012 11:03 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer 01 giu, 2011 16:29
Messaggi: 27
Località: Romagna
Ciao carissimo, il problema è che le gomme che ho son direzionali e ho provato solo a spostare le anteriori al posto delle posteriori ma sempre sullo stesso lato e praticamente non c'è stata differenza.
Tra qualche minuto faccio un salto da un meccanico come si deve per valutare BENE eventuali giochi dei braccetti e il comportamento delle sospensioni... vediamo se salta fuori qualcosa



EDITO E AGGIORNO:

Aggiornamenti di rilievo....

Provata con il meccanico questa mattina, guidata da lui, dice che si sente ma non è poi così accentuato ed effettivamente noto anche io che il problema sembra essersi ridotto.... Appuntamento per verifica di tutti i giochi delle sospensioni per martedì mattina.

Stranito dal fatto che quando guidava il meccanico con me accanto il problema sembrava minore..... Faccio salire un amico più pesante di me di circa 20kg sul sedile del passeggero.... Provo la macchina e...... Con due persone a bordo, o meglio con una persona più pesante di me seduta al posto passeggero....
..... la macchina va praticamente dritta, ai riduce il difetto del 85%!!!!!!

Rimane in inserimento meno precisa e aggressiva di come fosse prima del cambio delle testine, ma almeno il volante sembra normale e la macchina va dritta!



AGGIORNAMENTO DEFINITIVO (Spero possa essere di aiuto per i posteri)


3a tappa dal gommista, richiesta esplicita e secca da parte mia.... VOGLIO la convergenza totale a -2mm..... -1 per parte.

Fatta.


La bestiolina è rinata.


Sono terribilmente felice già adesso anche se non ho potuto testarla come volevo perchè ero stretto con gli orari e un fottutissimo vento assurdo qui dalle mie parti spostava la macchina con delle raffiche assurde. Però nei brevi tratti prottetti con poco vento, lasciando il volante la macchina va parecchio più dritta di prima, ma soprattutto il volante è tornato "normale", da una parte e dall'altra, la macchina si butta dentro in curva esattamente come avevo in mente io, veloce e precisa.
Domani proverò BENE la Saxotta e vi aggiornerò di tutto. Ci tenevo solo a dire una cosa molto importante e che non vada nel "dimenticatoio"......
NON SOTTOVALUTATE MAI LA CONVERGENZA


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 06 gen, 2012 05:52 
Non connesso
Peugeottista Supremo
Avatar utente

Iscritto il: mar 21 feb, 2006 14:11
Messaggi: 2241
Località: Neo Roma 3
Auto: Bibi
L' Hai messa praticamente come e' dalla casa.. convergenza aperta (rispetto al senso di marcia si intende) di +1 (non vorrei sbagliare ma si intende gradi non millimetri.. infatti quando l ho fatta fare io era 0.0 gradi) rispetto alla sezione perpendicolare dell' auto.. con ovvia deriva di zero (o la macchina andrebbe da una parte anziche dritta).

edit: sono quasi certo si tratti di gradi e non di mm, andando per logica si tratta di una rotazione dell' angolo della ruota/sospensione.. risulterebbe anche assai difficile esprimerla in millimetri in quanto una distanza e' lo spazio tra due punti noti, ma non essendosi "spostata" la ruota ma avendo ruotato non puo esserci una distanza variata se non da qualche particolare punto della carrozzeria che non credo sia preso in considerazione.

_________________
Una gomma per domarli una molla per trovarli una piastra per ghermirli e sui cordoli spintonarli®..
Best Lap: Mugello 2.32 (2009) - Magione 1.30.2 (2009) - Vallelunga 2.00.340 (2013)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 06 gen, 2012 11:26 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer 01 giu, 2011 16:29
Messaggi: 27
Località: Romagna
Sono quasi certo invece si parla di mm perchè in gradi si esprime il valore della campanatura, per la convergenza viene usata la scala millimetrica ;)

E sono altrettanto certo visti i miei angoli al posteriore che dovrò romperti i maroni per rigenerare il mio ponte... così se vogliamo fare una bella guida mi dici che foto e dettagli ti servono... ma questa è un'altra storia ti manderò un pm in questi giorni!

Sta di fatto che la macchina è cambiata dal giorno alla notte, per due fottutissimi mm! Che spavento mi son preso, stavo pensando anche di cestinare le gomme nuove di pacca che invece poverine per il loro prezzo fanno decisamente il loro dovere!!!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 06 gen, 2012 15:54 
Non connesso
Peugeottista DOC
Avatar utente

Iscritto il: sab 11 set, 2010 10:40
Messaggi: 1273
Località: Trieste
Anche a me sembra sia espressa in gradi. Anche perchè in mm, all'aumentare dell'apertura dell'angolo dallo 0 aumenta esponenzialmente lo spazio fra una tacca e l'altra. Viceversa se "apri" le ruote di 1mm e poi 2, non significa averle aperte del doppio dei gradi.

nell'immagine la proiezione "millimetrale" della variazione "graduale"
Immagine

è una cosa fatta cacao, giusto per capire.

_________________
ImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 06 gen, 2012 16:35 
Non connesso
Peugeottista DOC

Iscritto il: mer 23 gen, 2008 00:32
Messaggi: 1115
Località: a casa mia
arma io provvederei a sostituire i silentblock dei bracetti e le loro testine ke mi danno l'idea di essere molto alla frutta se sentono cosi tanto una variazione di convergenza nn poi cosi elevata e di peso :asd , anke xke il valore della convergenza quando la makkina è in movimento molto probabilmente varia di tantissimo :asd
gia con dei silentblock in poliuretano ecc si riduce questo gioco :)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 06 gen, 2012 18:10 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer 01 giu, 2011 16:29
Messaggi: 27
Località: Romagna
Si bertozzz infatti adesso provvederò a mettere una bella raffica di silentblock freschi freschi e dove possibile migliorarne la rigidità con prodotti aftermarket, evidentemente son stanchi, la convergenza chiusa in percorrenza tende a chiudersi ancora di più e con i supporti stanchi evidentemente il mio mm di chiusura dal quale partivo diventavano 3... 3mm chiuso rispetto ai 2mm aperti suggeriti dalla casa.... son 5mm di differenza.... è tanta roba ;)

Cmq la macchina ora va davvero bene, almeno all'anteriore, inoltre va dritta, lasciando il volante tende leggermente a sinistra ma solo dopo aver percorso diversi metri, prima tirava proprio di là!

Ragazzi, fidatevi o eventualmente verificate tramite il caro buon vecchio google, i valori di convergenza vengono espressi in mm... si capisce anche dalla stampata che ho scansionato e messo online, quando si usano i valori espressi in gradi è chiaramente indicato, esempio campanatura + 1°20'

Aggiorno ho cercato io quanto scritto poco sopra.... faccio un volgare copia-incolla:

"A titolo informativo, si ricorda che la convergenza va regolata, dove esistono punti di rettifica, sempre prima all’asse posteriore e che l’unità di misura è il millimetro, essendo una frazione di angolo molto piccola e quindi difficilmente interpretabile in termini diagnostici se viene misurata in gradi angolari e minuti primi. Sull’asse anteriore di qualsiasi autoveicolo, la convergenza o la divergenza sono sempre regolabili."


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 07 gen, 2012 01:00 
Non connesso
Peugeottista DOC
Avatar utente

Iscritto il: sab 11 set, 2010 10:40
Messaggi: 1273
Località: Trieste
Hai ragione, Arma, è espressa in gradi; sono andato a controllare il resoconto dell'ultima convergenza fatta.

_________________
ImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 202 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010