Rallye Sport Club

Il forum di discussione del primo club italiano dedicato ai leoni di casa Peugeot
Oggi è ven 20 apr, 2018 03:43

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mer 23 mar, 2016 11:15 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: ven 28 ago, 2015 13:18
Messaggi: 75
Auto: VW Up!
Ciao a tutti, su questo tipo di auto l'unica elaborazione o modifica che mi sentirei di fare è un cambio ad innesti frontali, non ne ho mai avuto uno e non l'ho mai usato.

So solo che mi risolverebbe l'annoso problema della velocità di inserimento delle marce, la mia auto fa 100Km all'anno ed è d'epoca e vorrei tenerla come auto da collezione.

Ho visto vari produttori e con 2800€ circa si riesce a comprare.

Quello che vi chiedo è: l'installazione è esosa in termini economici? Riesco a farmi tirare gli il cambio e consegnarlo a chi poi mi potrebbe montare gli innesti frontali? Premetto che nella mia zona Rimini/San Marino ci sono anche tanti preparatori quindi potrei portare anche l'auto da un preparatore.

La rapportatura la vorrei mantenere super corta come l'originale... E' possibile farlo?

Grazie


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 23 mar, 2016 11:58 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: gio 03 lug, 2003 13:36
Messaggi: 20057
Località: Nord Ovest
Auto: 106 rallye 1.8 16v
IMVVVHO se vuoi tenerla da collezione, l'originalità paga sempre :)

Per quanto riguarda le altre info, ti butto lì qualche info a contorno:
- occhio che alcuni siti non riportano l'iva nei prezzi esposti
- se stai guardando al nuovo, in quella cifra moooolto probabilmente NON è incluso l'autobloccante, che IMHO è più importante di una cambiata fulminea
- se cambi il differenziale, assicurati che sia compatibile con i semiassi di serie, altrimenti devi cambiare anche quelli
- i rapporti tendenzialmente diventano molto più corti (poi dipende dalla cascata e dalla conica che scegli, ci sono molti calcolatori online che ti permettono di calcolare la vmax nelle varie configurazioni)

Non ho capito la domanda
mArCo1928 ha scritto:
Riesco a farmi tirare gli il cambio e consegnarlo a chi poi mi potrebbe montare gli innesti frontali?

Cmq, considera anche che va smontato il cambio, aperto, richiuso e rimontato quindi c'è anche una quota di manodopera non trascurabile...

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 23 mar, 2016 12:01 
Non connesso
Veterano Forum RSC
Avatar utente

Iscritto il: lun 22 set, 2008 17:28
Messaggi: 8327
Località: Milano & Ila de Los
Auto: 106 Rallye 1.6 16Vx2
Ciao Marco,

domanda: da come leggo, mi pare tu utilizzi l'auto come auto "giocattolo" nel fine settimana, giusto?
Oppure la utilizzi per correre?

La risposta, in base al tipo di utilizzo, può essere differente, a mio avviso (qualcuno eventualmente mi correggerà):

1. se utilizzi l'auto come stradale, eviterei una spesa del genere; oltretutto, secondo me ha poco senso un cambio ad innesti frontali su un'auto prettamente stradale...sicuramente ti agevola l'entrata delle marce, ma spesso può essere troppo agevole e conosco gente che, anzichè fare seconda-terza a salire, ha fatto erronemanete seconda-prima, piegando le valvole...il cambio ad innesti frontali, avendo appunto questo tipo di innesti, ti "permette" queste cose;

2. se utilizzi l'auto per correre, puoi pensare ad una spesa del genere...sempre però rispettando l'omologazione del gruppo nel quale iscrivi l'auto ;)

_________________
Immagine Immagine
http://www.mauriziomagri.it - Socio Fondatore di http://www.106rallye.it


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 24 mar, 2016 03:03 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: ven 28 ago, 2015 13:18
Messaggi: 75
Auto: VW Up!
No infatti non corro, è che nel cambio di serie non mi entrano le marce e la quinta men che meno, ci vogliono 5 secondi a metterla, e non è divertente così...

La macchina vorrei tenerla per un valore storico futuro... ma sono anche appassionato di cose che fanno godere a livello meccanico...

Riformulo la domanda di prima perché non si è capito:

Se io mi faccio tirare giù il cambio dal meccanico di fiducia e lo spedisco a chi mi vende il cambio ad inn. frontali per farmeli montare, riesco poi a rimettere su il cambio così com'è con però gli ingranaggi nuovi dentro o devo fare qualcos'altro?

La zona della leva del cambio va sventrata?

Si forse avete ragione e non è una buona idea su una macchina dal valore storico...

Cos'altro posso fare per migliorare gli innesti e rendere la macchina godibile?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 24 mar, 2016 14:24 
Non connesso
Veterano Forum RSC
Avatar utente

Iscritto il: lun 22 set, 2008 17:28
Messaggi: 8327
Località: Milano & Ila de Los
Auto: 106 Rallye 1.6 16Vx2
preso atto di quanto dici, delle problematiche che hai con il cambio, e preso atto del fatto che hai una macchina di interesse storico, a mio avviso converrebbe far revisionare il cambio originale o sostituirlo in toto con uno revisionato originale (qui poi va fatta fare una valutazione di cosa conviene fare, in base a com'è messo il tuo cambio attualmente, se vale la pena farlo riparare o è più conveniente montarne uno revisionato).
Credo costi sicuramente meno rispetto a metterne uno ad innesti frontali, oltre ad avere più senso la cosa per più di un motivo:

1. la macchina rimane originale, preservando il valore e l'interesse storico;
2. come già detto sopra, se non corri, di un cambio ad innesti te ne fai davvero poco, oltretutto se, come dice il buon Gianlu, non è accoppiato ad un autobloccante;
3. a torta finita, un innesti frontali ti costa di più sia a comprarlo (sia nuovo che usato/revisionato), sia a farlo montare, sia nella gestione e manutenzione.

Ripeto, questi son tutti consigli che mi sento di darti, valutali poi assieme a quelli degli altri utenti, magari anche più esperti in materia rispetto a me, e poi fai le tue scelte ;)

_________________
Immagine Immagine
http://www.mauriziomagri.it - Socio Fondatore di http://www.106rallye.it


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 25 mar, 2016 10:36 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: gio 03 lug, 2003 13:36
Messaggi: 20057
Località: Nord Ovest
Auto: 106 rallye 1.8 16v
mArCo1928 ha scritto:
No infatti non corro, è che nel cambio di serie non mi entrano le marce e la quinta men che meno, ci vogliono 5 secondi a metterla, e non è divertente così...

Cos'altro posso fare per migliorare gli innesti e rendere la macchina godibile?


Se l'obiettivo è questo, concordo con Mauri che è sufficiente revisionare il tuo cambio o prenderne uno di seconda mano già a posto (a seconda di cosa conviene economicamente). Per quanto non sia un fulmine, un cambio MA a posto permette cmq delle cambiate abbastanza veloci e la macchina risulta godibilissima... guardati uno qualsiasi dei miei video per farti un'idea (ho il cambio stock, solo conica più corta)

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 25 mar, 2016 10:51 
Non connesso
Saggio Peugeot
Avatar utente

Iscritto il: sab 02 giu, 2007 19:02
Messaggi: 1903
Località: umbria
secondo me il consiglio migliore spesa resa ...per il tuo scopo...e' questo

revisone cambio di serie....(da chi sa fare questo)
castelletto cambio rialzato
leveraggi su snodi in acciaio
(si possono anche controllare i supporti motore..molte volte sono questi che creano problemi nell' innesto marce...)

cosi ti diverti spendi poco ed hai un cambio usabilissimo e molto piu preciso

_________________
TORNITORE DEL FORUM se vi posso aiutare

-CASTELLETTI CAMBIO RIALZATI
-ALLEGGERIMENTI-EQUILIBRATURE
-PULEGGE REGISTRABILI
-TROMBETTE
-LAVORAZIONI CNC VARIE


LE MIE CREAZIONI
http://lnx.rallyesportclub.it/forum/vie ... hp?t=10565

IN COLLABORAZIONE CON CAAL RACING
http://caalracing.com/


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 25 mar, 2016 10:56 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: gio 03 lug, 2003 13:36
Messaggi: 20057
Località: Nord Ovest
Auto: 106 rallye 1.8 16v
Quotone per il post di Moreno. Sottolineo inoltre questa parte, che avevo dato per scontata:

OETZI79 ha scritto:
(si possono anche controllare i supporti motore..molte volte sono questi che creano problemi nell' innesto marce...)

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 26 mar, 2016 19:53 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: ven 28 ago, 2015 13:18
Messaggi: 75
Auto: VW Up!
Provo a parlare al mio meccanico di fiducia...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 04 apr, 2016 18:45 
Non connesso
Veterano Forum RSC
Avatar utente

Iscritto il: dom 18 mar, 2007 19:58
Messaggi: 12393
Località: SANREMO: In diretta dalle strade del Mondiale Rally...
Auto: 106 1.3 Rallye
mi accodo agli altri amici che hanno risposto. avrei detto uguale.
capisci che è un lavoro un po' così.... come cambiare motore solo perchè ti si è rotto l'alternatore...

_________________
Socio Fondatore di 106Rallye.it

Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 05 apr, 2016 14:23 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: ven 28 ago, 2015 13:18
Messaggi: 75
Auto: VW Up!
Be' cambiare motore non proprio, diciamo cambiare motore con uno parecchio più potente e godibile, ma il succo rimane quello, non ne vale la pena...

Dal meccanico devo ancora passare...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010