Rallye Sport Club

Il forum di discussione del primo club italiano dedicato ai leoni di casa Peugeot
Oggi è lun 22 gen, 2018 07:19

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Progetto rally aiuto!!!
MessaggioInviato: mar 29 set, 2015 23:49 
Non connesso
Utente

Iscritto il: dom 27 set, 2015 05:04
Messaggi: 22
Località: Bergamo
Auto: 106 1.6 16v
Ciao ragazzi ho acquistato una 106 con l idea di faci qualche rally ma sono alle prime armi qualcuno di voi é più informato?
Mi spiego meglio é una 106 8v con sostituzione 16v posso correre in qualche categoria?? Ho comprato un bidone? Cosa dovrei aggiungere a livello sicurezza oltre a rollbar per omologarla? E sopratutto dove devo andare per omologarla grazie mille Mirko


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto rally aiuto!!!
MessaggioInviato: sab 03 ott, 2015 16:10 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mar 07 mag, 2013 10:02
Messaggi: 87
Località: novara
Auto: 106 1.6 16v gti
ciao se vuoi fare rally dovrai avere roll bar (ti consiglio vivamente di tipo ons), sedili, cinture a 6 punti, estinzione fissa+brandeggiabile, tubi benzina, protezioni per il rollbar da fissare in zona della testa e qualche altro piccolo accorgimento. una volta fatto tutto, c'è da richiedere il passaporto tecnico (www.csai.it) nella apposita sezione e richiedere la fiches di omologazione della vettura. una volta richiesto il passaporto tecnico dovrai attendere che esca il commissario verificatore che ti rilascerà definitivamente il tutto. Una volta fatto tutto, preparati a fare il motore con un bel po di cavalli, un bell'assetto e poi dai del gran gas. buona fortuna


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto rally aiuto!!!
MessaggioInviato: sab 03 ott, 2015 19:07 
Non connesso
Utente

Iscritto il: dom 27 set, 2015 05:04
Messaggi: 22
Località: Bergamo
Auto: 106 1.6 16v
Grazie mille per la risposta ma il mio più grande dubbio é che a libretto risulta con motore 8v e non 16v a che categoria potrei partecipare?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto rally aiuto!!!
MessaggioInviato: dom 04 ott, 2015 22:53 
Non connesso
Veterano Forum RSC
Avatar utente

Iscritto il: dom 18 mar, 2007 19:58
Messaggi: 12384
Località: SANREMO: In diretta dalle strade del Mondiale Rally...
Auto: 106 1.3 Rallye
ciao. forse è meglio che prima di venire a fare domande sul forum ti fai un po' di ricerche su google e ti fai un'idea di cosa voglia dire correre e soprattutto allestire una macchina da zero...
più che altro perchè almeno ti fai prima un'idea generale e capisci un po' meglio di cosa parliamo...

certo che hai avuto "coraggio" a comprare una macchina e pensare di correre così senza sapere minimamente da che parte si comincia! :D

senza offesa è, però è singolare secondo me. ;)

_________________
Socio Fondatore di 106Rallye.it

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto rally aiuto!!!
MessaggioInviato: lun 05 ott, 2015 14:22 
Non connesso
Utente Plus
Avatar utente

Iscritto il: dom 20 mar, 2011 16:22
Messaggi: 415
Località: Varese/Capriano (MB)
Auto: Rallye 1.6 8v
la scocca ed il relativo libretto possono essere anche del 950, sta poi a te decidere in quale classe iscriverla e recuperare la sua fiche...come dice AleAbarth fatti un giro su internet per iniziare a capirci qualcosa..;)

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto rally aiuto!!!
MessaggioInviato: lun 04 gen, 2016 17:25 
Non connesso
Peugeottista Supremo

Iscritto il: sab 10 mag, 2008 02:10
Messaggi: 2042
Località: maranello
essendo 1,6 correresti in categoria n2 o fn2 se é scaduta,anche se é 8v con l'aggiornamento previsto dalla csai puoi aggiornarla a 16v,prepararla da sé é difficile e oneroso,solo come soldi per una n base servono comunque più di 10000eu e tante ore di lavoro ,quest'ultimo deve essere fatto tutto a norme csai (quindi devi recuperare la fiches d'omologazione e costa credo 200eu) molto meglio comprarla già allestita,se ti accontenti di farla a norme uisp e fai slalom e challenge ti basta il rol bar,sedile omologato anche scaduto,cinture,staccabatteria e abbigliamento ignifugo-casco anche se scaduti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto rally aiuto!!!
MessaggioInviato: mer 06 gen, 2016 21:51 
Non connesso
Utente

Iscritto il: dom 27 set, 2015 05:04
Messaggi: 22
Località: Bergamo
Auto: 106 1.6 16v
Oggi ho girato a franciacorta e mi sono divertito un sacco!!!
Piano piano la allestisco magari per qualche slalom o challenge men severi con le regole grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto rally aiuto!!!
MessaggioInviato: gio 07 gen, 2016 14:01 
Non connesso
Utente Plus
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 nov, 2007 18:23
Messaggi: 277
Intanto il sito giusto da guardare è questo: http://www.csai.aci.it

Attenzione che i regolamenti sulla sicurezza (*) sono più o meno uguali in tutte le tipologie di gare.....
Tanto per iniziare io guarderei qui: http://www.csai.aci.it/fileadmin/doc/AL ... 016_01.pdf

Edit: (*) per le gare ACI-CSAI, altrimenti vale la giusta osservazione di cinghio73 per le Uisp...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto rally aiuto!!!
MessaggioInviato: gio 07 gen, 2016 22:26 
Non connesso
Peugeottista Supremo

Iscritto il: sab 10 mag, 2008 02:10
Messaggi: 2042
Località: maranello
so che csai prevedeva una apposita categoria anche di auto stradali per i challenge...bisognerebbe fare qualche ricerca...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto rally aiuto!!!
MessaggioInviato: ven 08 gen, 2016 17:08 
Non connesso
Utente Plus
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 nov, 2007 18:23
Messaggi: 277
Auto stradali non direi... si tratta comunque di attività agonistica, seppur di base.
Cito l'art.2 NORME GENERALI FORMULA CHALLENGE:
"Nell’ambito di questa disciplina, che non rientra nel contesto normativo della FIA, è stata istituita
l’Attività Automobilistica di Base, per favorire la partecipazione alle gare del maggior numero possibile di piloti.
E’ previsto il rilascio di una licenza “Attività di base Abilità” e/o Passaporto Tecnico Light e le vetture devono rispondere a quanto stabilito dal Regolamento Tecnico Light.
I conduttori in possesso di tale licenza e passaporto partecipano a tutte le gare in calendario con classifica separata e trasparenti per i titoli ACI."


E' previsto comunque un equipaggiamento di sicurezza "Light" (rollbar/estinzione/sedili/cinture) che seppur più agevolato rispetto ad altro tipo di competizione, vincola comunque il pilota ad un regolamento tecnico.
A mio parere si troverebbe a spendere dei soldi per la preparazione di un'auto che poi non rivenderebbe mai, ma è un mio parere personale.

X info (Muruk91) leggi qui sotto:

http://www.csai.aci.it/fileadmin/doc/an ... ALI_FC.pdf

http://www.csai.aci.it/fileadmin/doc/an ... _LIGHT.pdf


Ultima modifica di branks il ven 08 gen, 2016 19:32, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto rally aiuto!!!
MessaggioInviato: ven 08 gen, 2016 17:40 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: gio 03 lug, 2003 13:36
Messaggi: 20030
Località: Nord Ovest
Auto: 106 rallye 1.8 16v
Se posso permettermi, è lodevole la voglia di correre ma l'approccio deve essere un po' diverso perchè il rischio è di spendere molto e non divertirsi altrettanto...

Se vuoi fare rally ti serve una dotazione di abbigliamento omologato (tuta, casco, eventualmente l'hans, ecc) ed una licenza. Già così sei attorno ai 1000/1500 euro comprando tutto nuovo (correggetemi se sbaglio); con l'usato risparmi un po' ma occhio che parte di questo materiale SCADE dopo un tot di tempo anche se inutilizzato.

Fatto questo, hai due scelte: noleggiare un'auto (costo iniziale alto, ma non hai manutenzioni da fare, ecc) oppure avere un'auto di proprietà. Nel secondo caso ti conviene prenderne una già allestita piuttosto che iniziare un progetto che rischia di non arrivare alla fine (cioè hai una macchina mezza fatta, magari durante n mesi di lavoro e spendendo tot soldi e poi ti ritrovi senza budget e senza aver mai fatto un metro di ps). Chiaramente allestirsi la macchina in casa vuol dire conoscere BENE il regolamento che ti hanno linkato e saper fare BENE i lavori (soprattutto la parte relativa alla sicurezza: non saldare un rollbar in garage).

Se invece ti interessa solo divertirti ed avere un approccio molto più soft, usando una macchina stradale (eventualmente modificata), puoi fare delle sessioni in pista di circolazione turistica tipo quella a cui hai partecipato mercoledì.... che è poi quello che fa buona parte degli utenti del forum.

My 2 cents :)

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto rally aiuto!!!
MessaggioInviato: ven 08 gen, 2016 19:10 
Non connesso
Utente Plus
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 nov, 2007 18:23
Messaggi: 277
zikkio ha scritto:
Se posso permettermi, è lodevole la voglia di correre ma l'approccio deve essere un po' diverso perchè il rischio è di spendere molto e non divertirsi altrettanto...


Completamente d'accordo!

zikkio ha scritto:
Nel secondo caso ti conviene prenderne una già allestita piuttosto che iniziare un progetto che rischia di non arrivare alla fine (cioè hai una macchina mezza fatta, magari durante n mesi di lavoro e spendendo tot soldi e poi ti ritrovi senza budget e senza aver mai fatto un metro di ps...


Altrettanto d'accordo, basta che si trovi una macchina già buona e non un "bocchino", altrimenti torni da capo e hai già speso (anche in questo caso) un sacco di soldi senza aver niente in mano.
Occhio a cosa si compra nell'oceano dell'usato della macchine da corsa.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto rally aiuto!!!
MessaggioInviato: ven 08 gen, 2016 19:15 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: gio 03 lug, 2003 13:36
Messaggi: 20030
Località: Nord Ovest
Auto: 106 rallye 1.8 16v
Concordo anche io, già occorre fare attenzione con gli stradali... con i corsa è peggio ancora!

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto rally aiuto!!!
MessaggioInviato: ven 08 gen, 2016 22:27 
Non connesso
Peugeottista Supremo

Iscritto il: sab 10 mag, 2008 02:10
Messaggi: 2042
Località: maranello
branks ha scritto:
zikkio ha scritto:
Se posso permettermi, è lodevole la voglia di correre ma l'approccio deve essere un po' diverso perchè il rischio è di spendere molto e non divertirsi altrettanto...


Completamente d'accordo!

zikkio ha scritto:
Nel secondo caso ti conviene prenderne una già allestita piuttosto che iniziare un progetto che rischia di non arrivare alla fine (cioè hai una macchina mezza fatta, magari durante n mesi di lavoro e spendendo tot soldi e poi ti ritrovi senza budget e senza aver mai fatto un metro di ps...


Altrettanto d'accordo, basta che si trovi una macchina già buona e non un "bocchino", altrimenti torni da capo e hai già speso (anche in questo caso) un sacco di soldi senza aver niente in mano.
Occhio a cosa si compra nell'oceano dell'usato della macchine da corsa.

questo é sott'inteso...importante andare a vederla-provarla con uno di esperienza che ne capisca,provarla e portarla a acasa subito x evitare che ci smontino qualcosa dopo l'accordo ;-)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010