Rallye Sport Club

Il forum di discussione del primo club italiano dedicato ai leoni di casa Peugeot
Oggi è sab 20 gen, 2018 00:14

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: gio 28 mar, 2013 20:19 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mar 31 ago, 2010 15:01
Messaggi: 56
Località: Comun nuovo (BG)
chiedo aiuto a tutti e supporto morale perché non ce la faccio più!

Ho una 106 1.6 16V rallye 87Kw motore NFX del 2000

L'ho comprate nel 2010 usata che aveva cca 89K Km con distrubizione e pompa del''acqua fatta, ne ho già parlato con qualcuno di voi un annetto fa.

Dopo un anno e mezzo mi si è presentato un fastidioso problema di mini sborbottante e di cambiamento nel rendimento in base al clima, da quel momento ecco cosa è stato fatto:

- pulitura completa di tutto il corpo farfallato, motorino passo passo e sensori vari
- 3 cicli di pulisci iniettori
- smontato tutto il collettore di apsirazione e pulito
- controllato gli spruzzi degli iniettori e se gocciolano. Niente di simile e spruzzano precisi
- cambio olio candele filtro e filtro benzina
Niente, stesso problema.
Ricambio le candele e noto che il cilindro vicino alla distribuzione ha la testa sporca color nocciola e nero, insomma fa schifo; anche la 4 che è la camera sotto la stessa bobina è sporca ma mai quanto la prima. Sulle altre due posso leggere stampate scritte e disegni e potrei mangiarci sopra.
Visto questo penso alla bobina. Controllo al primario ed è tutto ok, inoltre un amico mecca dice che i problemi alla bobina li da in alto, mentre io in alto problemi non li ho.
Bene.
Allora facciamo una cosa:
- sostituisco pressostato aspirazione
Spariti i problemi al cambio meteo ma rimane il problema del cattivo minimo e cattiva combustione. Riproviamo:
- sostituisco il sensore sul volano (visto che andando a volte il minimo va su e giu se metto in folle)
Ok, problema sparito. Ma minimo ancora borbotta e cattiva carburazione.
Amico mecca mette sotto computer: unico errore: "errore arricchimento"
Ma va?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?
Mi metto l'anima in pace e la tengo così.
Eh no, da quel giorno arrivo agli stop e si spegne, ogni santa volta. Buona, stacco la batteria per una notta, problema risolto.
Tutto ok ed il solito minimo ballerino.
2 giorni ed il problema si ripresenta!!!! Stacca la batteria quanto vuoi ed il problema rimane, la macchina sembra ingolfata e la pompa al quadro spinge regolare.
Amico mecca: guarda che ho ordinato il motorino passo passo, l'ho stacccato e sembrava andare meglio.
Ca@@ate. Ieri sera anche staccato sembrava super ingolfata, ma ormai motorino ordinato.
Oggi monto il motorino nuovo e magia.....!!! sembra tutto come prima ! e invece no!
Adesso rimbalza sotto i 500 giri e poi torna su, ma non si spegne mai, sembra + reattiva la gestione del minimo ma non precisa.

Ragazzi aiuto, io tra un po' mi sa che la lancio in un burrone. Anche se molti ed io mi odieranno...
Ah, il potenziometro della farfalla segna giusto il tutto chiuso ed il tutto aperto.
Aiutatemi.
Grazie.

_________________
Follow me...if you can!

Prima auto: Skoda Octavia RS 2.0TFSI 200Cv
Seconda auto: Peugeot 106 1.6 16V 118Cv


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 28 mar, 2013 20:30 
Non connesso
Saggio Peugeot
Avatar utente

Iscritto il: mer 27 dic, 2006 23:54
Messaggi: 1826
Auto: Saxo 16√ €2
Bo.. Saró ripetitivo, ma io proverei a cambiare la lambda..

Dico questo xke sono diventato anche io matto, e anche avevo problemi simili..

Altra cosa, prova se hai modo con un'altra bobina.. Il fatto che trovi 2 cilindri diversi puó "aiutare".. Magari ci sono le pipette ossidate, o la bobina interna che ha qualcosa..

X il fatto della lambda, spesso dicono di cambiarla intorno ai 100.000, anche se non é rotta, quindi coma manutenzione diciamo ordinaria..

Il minimo non sta su, e no sta costante appunto xke potrebbe essere un problema di mancate accensioni, dovute a bobina sminchiata..

Io guarderei BENE queste 2 cose, secondo me trovi il problema.. :)

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 28 mar, 2013 23:26 
Non connesso
Peugeottista Supremo
Avatar utente

Iscritto il: dom 11 giu, 2006 15:22
Messaggi: 4117
Località: *Pordenone & dintorni*
io avevo dei problemi al minimo anni fa .... poi risolti (forse) raramente tornano e molto lievi
ne avevo parlato miglioni di anni fa qui sul forum....

alla fine ho risolto coambiando il potenziometro farfalla 65€ all epoca

lanciarla in un burrone?? ...io preferivo l'opzione schiacciarla col ragno :P
abbi fede prima o dopo si sistema ..

ciò impiegato 20000km a risolvere il preblema ;D

_________________
Immagine
Peugeot 106 GTi 1.6 16V " Elegante come una berlina , Scattante come un Go-Kart !!! "
Rallye Sport Club : N° 255
GTi is Better!!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 14 apr, 2013 21:48 
Non connesso
Utente

Iscritto il: lun 02 lug, 2012 23:48
Messaggi: 6
Auto: PEUGEOT 106 RALLYE
Ciao a tutti, ho un problema. Possiedo una 106 1.600 8v con 85.000 chilometri del 1997. Veicolo completamente originale (comprato usato da persona conosciuta). Da quando l'ho presa ho notato che durante la marcia sia a regime costante che in progressione la macchina ha dei tentennamenti o leggeri vuoti e le prestazioni e quindi i consumi sono peggiori i primi e mostruosi i secondi. La diagnosi in Peugeot non segnala nulla. Cosa potrebbe essere? Grazie.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 22 apr, 2013 16:05 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mar 31 ago, 2010 15:01
Messaggi: 56
Località: Comun nuovo (BG)
Aggiornamento. E datemi una mano :-)

dopo la sostituzione del motorino del minimo ho sostituito il doppio relè sotto centralina. Avevo in casa un potenziometro farfalla nuovo non originale, sabato l'ho montato e ho portato la macchina dal mecca per impostarlo e verificare il tutto chiuso e tutto aperto.

Ritiro la macchina, ed eccoci, si è trasformata in cavallo pazzo!!!!! Salta, taglia l'alimentazione, accelera a 3000 da sola, torno indietro dal mecca. Apre il cofano e dice: gira peggio di prima, ma come ca@@o è possibile!! prende e va a fare un giro, torna e la macchina va regolare sempre con minimo fastidioso. mi dice: provala, domani mattina sono qui e mi fai sapere. L'accendo la mattina ed è ancora cavallo pazzo, torno dal mecca, un paio di accelerate ed un giretto per fare benzina e la macchina torna normale sempre con minimo fastidioso. Sentenza del mecca: se domani mattina (ovvero oggi) ti da ancora lo stesso problema, cambia il sensore temperatura acqua che va in centralina.
E dire che ci avevo già pensato ed in effetti se lo staccavo non cambiava nulla.
Sensore comprato + 4 candele nuove. Stasera passiamo alla sostituzione.

Ora vi pongo il quesito da 1milione di $: ma perché a caldo con il vecchio o il nuovo potenziometro non cambia niente mentre e freddo con il nuovo potenziometro la macchina sembra cavallo pazzo??? Qualcuno ci trova un qualche collegamento???!

X Pinoxio79: se il problema peggiora all'aumentare di giri cambia candele, spruzza deossidante su pipe bobina. Potrebbe essere bobina. Il problema peggiora al richiedere maggiore velocità di scarica. ma il problema si è presentato di punto in bianco dal nulla?

_________________
Follow me...if you can!

Prima auto: Skoda Octavia RS 2.0TFSI 200Cv
Seconda auto: Peugeot 106 1.6 16V 118Cv


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 15 dic, 2015 23:16 
Non connesso
Nuovo Iscritto

Iscritto il: mar 15 dic, 2015 23:06
Messaggi: 4
Auto: 106 rally 1.6 16v
Ciao ho lo stesso problema mi puoi aiutare e dire come hai risolto?? GRAZIE sono disperato anche iooooooo!!!!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010