Rallye Sport Club

Il forum di discussione del primo club italiano dedicato ai leoni di casa Peugeot
Oggi è dom 19 nov, 2017 20:56

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 387 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 16, 17, 18, 19, 20  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mar 22 set, 2015 13:10 
Non connesso
Utente

Iscritto il: gio 08 mag, 2008 10:06
Messaggi: 26
Località: rivoli (to)
se le aste non sono "pasticciate" e sono di serie con castello di serie...apri il cambio ...il problema e' il chiavistello secondo me

_________________
....costruisco e progetto sogni...per tutti...s1600-prototipi-N-A-super salita...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 22 set, 2015 14:02 
Non connesso
Saggio Peugeot
Avatar utente

Iscritto il: mer 23 mag, 2007 21:01
Messaggi: 1999
Località: Saronno
Se i leveraggi mobili e fissi non hanno giochi...c'è da aprire il cambio e controllare le forcelle interne.
magari basta togliere la culatta della 5.
senti anche rumore di sfregamento?

_________________
Immagine"All'inizio mi sono guardato intorno ma non sono riuscito a trovare l'auto dei miei sogni. Così ho deciso di costruirla da solo." (Dr. Ing. h.c. Ferdinand Porsche)"
8/11/2015 Monza: 2.11.124 *** 16/2/2014 Varano: 1.21.350 *** 13/12/2015 Franciacorta: 1.21.88 1/6/2014 Adria: 1.31.565 5/7/2014 Misano: 1.59.727


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 22 set, 2015 23:59 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: ven 28 ago, 2015 13:18
Messaggi: 74
Auto: VW Up!
Io purtroppo di cambi non ci capisco niente, per tirarlo giù cosa si smonta di preciso? Si mette sul ponte ed è possibile scollegare solo il cambio?

Io credo che la leva del cambio nel castelletto qualche gioco possa averlo. E' possibile ispezionare esternamente il sottoscocca per eventuali giochi delle leve o bisogna smontare?

L'esperienza che ho in merito me la sono fatta in tv con affari a 4 ruote...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 13 ott, 2015 13:50 
Non connesso
Peugeottista Supremo
Avatar utente

Iscritto il: sab 21 mag, 2005 15:30
Messaggi: 4121
Località: Aosta - Traversello city!!! dove il sovrasterzo non è piu moda...è legge!
ricordo a tutti che se siete interessati a smontare il vostro cambio circa 5 anni fa abbiamo fatto una serie di video esplicativi.
li trovate qui https://www.youtube.com/user/OfficinaNelGarage

_________________
RALLYESPORTCLUB: member n°250!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 13 ott, 2015 19:16 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: ven 28 ago, 2015 13:18
Messaggi: 74
Auto: VW Up!
Grandissimo grazie mille!!!

Secondo te cosa può essere che alla mia la 5 si infila ma con una scomodità assurda?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 18 ott, 2015 19:38 
Non connesso
Utente

Iscritto il: sab 26 set, 2015 10:38
Messaggi: 17
Auto: Saxo VTS 1.6 16v
Ciao a tutti, ho letto nelle precedenti pagine che c'é una sezione download dalla quale scaricare il manuale d'officina... Non la trovo! :)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 19 ott, 2015 10:18 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: gio 03 lug, 2003 13:36
Messaggi: 20022
Località: Nord Ovest
Auto: 106 rallye 1.8 16v
http://win.rallyesportclub.it/common/download/

:)

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 20 ott, 2015 00:32 
Non connesso
Utente

Iscritto il: sab 26 set, 2015 10:38
Messaggi: 17
Auto: Saxo VTS 1.6 16v
Grazie mille!!!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 14 nov, 2015 22:45 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer 30 ott, 2013 21:23
Messaggi: 66
Auto: peugeot 106 1.6
ragazzi le cascate ingranaggi alla fine sono tutte uguali per i 106 o è tutto più corto nel 1.3 rispetto al 1.6 16 ?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 17 nov, 2015 18:03 
Non connesso
Peugeottista Supremo
Avatar utente

Iscritto il: mar 27 nov, 2007 02:25
Messaggi: 3244
Località: Vicenza e dintorni
Auto: 106 rallye 1.6 16v
C'è scritto tutto in prima pagina su questo post ;)

_________________
Il mio 106:
viewtopic.php?f=27&t=28595

Il mio mercatino:
viewtopic.php?f=17&t=29997


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 25 giu, 2016 22:01 
Non connesso
Peugeottista DOC
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 feb, 2003 00:03
Messaggi: 1326
Località: Terre dell'Est
Auto: Peugeot 106 e RCZ-R
Ragazzi, riprendo il discorso sul confronto Quaife/lamelle perché su FB c'è stato un ragazzo che mi ha assicurato che avere un Quaife è come non avere l'autobloccante... allora vi pongo tutta una serie di domande:

1) il Quaife è davvero così schifoso?
2) In caso affermativo, un lamelle può andar bene per un'auto utilizzata anche stradale?
3) Se l'intervallo di manutenzione è di 7000 km, praticamente mi tocca fargliela almeno una volta l'anno... quanto costa fargliela?
4) in che cosa consiste la manutenzione di un lamelle ?

Grazie per le info e scusate ancora,ma entro la fine dell'anno dovrò iniziare a procurarmi i primi pezzi per il gruppo motore/cambio e date le spese in gioco non voglio sbagliare...

_________________
Peugeot 106 Rallye 1.6 monoalbero (1997)
Peugeot RCZ-R THP 270 (2014)
ImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 27 giu, 2016 15:11 
Non connesso
Peugeottista Supremo
Avatar utente

Iscritto il: mar 27 nov, 2007 02:25
Messaggi: 3244
Località: Vicenza e dintorni
Auto: 106 rallye 1.6 16v
Cerco di risponderti per quello che so:

1) il quife non è schifoso come si crede, è un ottimo compromesso stradale/truckday.
2) la differenze per quello che so:
- Quife è un torsen (LSD), lavora tramite un sistema ad ingranaggi ed elicoidali per ripartire la coppia progressivamente tra le due ruote a seconda della situazione di aderenza. Non richiede manutenzioni (garantito a vita), non è efficace quanto un lamelle, ma il suo lavoro lo fa egregiamente. Unica pecca, oltre un certo limite tende a far pattinare le ruote, pur permettendoti una buona guidabilità e uscita dalle curve rispetto a un differenziale aperto di serie che distribuische la coppia al 50% per asse.
- Il lamelle, è un differenziale da competizione, quindi atto all'uso corsaiolo. Funziona tramite una frizione che può anche essere tarata a piacimento, ma che è soggetta ad usura nel tempo e richiede manutenzione. Il lamelle, a seconda delle situazioni, da coppia ad un asse o all'altro in funzione della sua taratura e in maniera più brusca rispetto al Quife. Se usato in pista o in PS è molto più performante.
3-4) Per la manutenzione, il Quife te lo scordi, il lamelle ogni tot. (non ho esperienza di quanto), va ripristinato, e per farlo, deevi per forza sontare il cambio e aprirlo con l'MA, operazione che se fatta da un meccanico ti costa come minimo 500/600€ (stando bassi) più la manutenzione del componente.

Spero di essere stato abbastanza chiaro se non del tutto esaustivo.

Aspettiamo conferme su chi ne sa di più, come per esempio Danilo (Keikkan) che li ha provati entrambi ed è molto più informato di me anche meccanicamente ;)

_________________
Il mio 106:
viewtopic.php?f=27&t=28595

Il mio mercatino:
viewtopic.php?f=17&t=29997


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 27 giu, 2016 22:51 
Non connesso
Peugeottista DOC
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 feb, 2003 00:03
Messaggi: 1326
Località: Terre dell'Est
Auto: Peugeot 106 e RCZ-R
OK, intanto ti ringrazio delle info... sì, lo sapevo che il lamelle è molto meglio del Quaife, ma volevo sapere anche quanto il Quaife è meglio di un differenziale aperto... dalle info che mi hai dato ribadisco di rimanere sul Quaife come scelta, visto che la 106 verrà usata prevalentemente su strada aperta al traffico e solo ogni tanto nei track day...

Grazie ancora Michele... :D :D :D

_________________
Peugeot 106 Rallye 1.6 monoalbero (1997)
Peugeot RCZ-R THP 270 (2014)
ImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 28 giu, 2016 09:44 
Non connesso
Peugeottista Supremo
Avatar utente

Iscritto il: mar 27 nov, 2007 02:25
Messaggi: 3244
Località: Vicenza e dintorni
Auto: 106 rallye 1.6 16v
Luc106 ha scritto:
Grazie ancora Michele... :D :D :D


Figurati, ho cercato di spiegarti molto a grandi linee la differenza, comunque se la devi usare anche per strada come me, il quife è un buon compromesso ;)

_________________
Il mio 106:
viewtopic.php?f=27&t=28595

Il mio mercatino:
viewtopic.php?f=17&t=29997


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 28 giu, 2016 10:01 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: gio 03 lug, 2003 13:36
Messaggi: 20022
Località: Nord Ovest
Auto: 106 rallye 1.8 16v
Luc106 ha scritto:
OK, intanto ti ringrazio delle info... sì, lo sapevo che il lamelle è molto meglio del Quaife, ma volevo sapere anche quanto il Quaife è meglio di un differenziale aperto...


Ci sono delle situazioni in cui un lamelle è in grado di bloccare, mentre un torsen no... ma se ne devi fare un uso misto IMVVVVVHO un differenziale racing non ha molto senso a causa dell'eccessiva manutenzione: se da un lato è accettabile dover tirare giù il cambio su una macchina da corsa una volta all'anno, non può esserlo per una stradale che occasionalmente fa pista.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 28 giu, 2016 17:34 
Non connesso
Peugeottista DOC
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 feb, 2003 00:03
Messaggi: 1326
Località: Terre dell'Est
Auto: Peugeot 106 e RCZ-R
Bene, allora mi confermate quanto avevo già in mente... A fine anno credo che ordinerò il Quaife....e poi tutto il resto....

_________________
Peugeot 106 Rallye 1.6 monoalbero (1997)
Peugeot RCZ-R THP 270 (2014)
ImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 05 ago, 2016 14:12 
Non connesso
Utente

Iscritto il: dom 03 apr, 2016 11:20
Messaggi: 97
Auto: peugeot 106 1.6 rall
ragazzo in prima pagina mancano le info dei cambi della 900 1.1 volevo sapere se erano uguale le cascate di ingranaggi quali coppie coniche montano,e se mettendole su un 1.6 durano da natale a santo stefano


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 17 ago, 2016 03:00 
Non connesso
Peugeottista DOC

Iscritto il: ven 27 mar, 2009 00:46
Messaggi: 1019
probabile ma, il problema è degli ingranaggi del differenziale...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 26 ago, 2016 00:13 
Non connesso
Peugeottista DOC
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 feb, 2003 00:03
Messaggi: 1326
Località: Terre dell'Est
Auto: Peugeot 106 e RCZ-R
Domanda: come si fa a riconoscere se una coppia conica è, per esempio, da 14/60 invece che di un altro tipo ?

_________________
Peugeot 106 Rallye 1.6 monoalbero (1997)
Peugeot RCZ-R THP 270 (2014)
ImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 29 ago, 2016 10:01 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: gio 03 lug, 2003 13:36
Messaggi: 20022
Località: Nord Ovest
Auto: 106 rallye 1.8 16v
alien ha scritto:
ragazzo in prima pagina mancano le info dei cambi della 900 1.1 volevo sapere se erano uguale le cascate di ingranaggi quali coppie coniche montano,e se mettendole su un 1.6 durano da natale a santo stefano


Ci sono un paio di varianti anche sulle cascate ingranaggi. Nelle più sportive c'è una cascata più corta (imho la migliore possibile).
Come dice blupower, i differenziali delle versioni meno potenti hanno ingranaggi più piccoli e quindi sopportano meno coppia.

Luc106 ha scritto:
Domanda: come si fa a riconoscere se una coppia conica è, per esempio, da 14/60 invece che di un altro tipo ?


E' punzonato sulla corona il numero di denti, alla peggio basta contarli :D

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 387 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 16, 17, 18, 19, 20  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010